Le 5 Più Belle Pubblicità in Realtà Aumentata

Le pubblicità in realtà aumentata hanno il vantaggio di creare una connessione emotiva più forte con i consumatori grazie al loro aspetto immersivo. L’interazione crea intrattenimento e coinvolgimento che aumentano la memorabilità dell’esperienza e l’engagement del consumatore verso la marca. Secondo i rapporti Drum, l’AR può catturare l’attenzione delle persone per oltre 85 secondi, aumentare il tasso d’interazione del 20 per cento e migliorare il tasso di click-through per l’acquisto di 33 per cento. 

Ecco alcune delle migliori pubblicità che sfruttano la tecnologia della realtà aumentata:

PEPSI

Nel marzo 2014, Pepsi ha messo una vitrina in realtà aumentata su una fermata dell’autobus che sembrava un semplice vetro, ma che in realtà mostrava cose incredibili che succedevono dietro come se fosse la realtà. Le persone che attendevono alla fermata dell’autobus non sapevano che non era un semplice vetro ma una vitrina in realtà aumentata. Questa campagna pubblicitaria è diventata virale e ha generato più di 8 milioni di visualizzazioni. Pepsi ha voluto comunicare che il modo in cui hanno usato la realtà aumentata è incredibile cosi come la loro bevanda è incredibilmente buona anche senza zucchero.

VISA

Nel 2015, Visa ha lanciato una campagna in realtà aumentata in Polonia, per dimostrare che con Visa puoi provare qualcosa di nuovo. In pratica, hanno creato uno zoo in AR all’interno di quattro centri commerciali, su un grande schermo a LED di 15 metri.

Burger King

Burger King, nel 2019,  ha creato un’area in realtà aumentata sulla sua app, con la quale i consumatori possono “bruciare” gli annunci dei concorrenti per divertimento e vincere un pasto gratuito in cambio. Burger King ha voluto comunicare la loro superiorità sui competitor e che “flamed-grill is always better”.

WWF - COCA COLA

WWF e Coca cola, nel 2013, hanno organizzato un’esperienza in AR per mostrare l’estinzione dell’orso polare al lancio ufficiale dell’ evento europeo della Arctic Home Campaign che si teneva al Science Museum di Londra. L’obiettivo era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul cambiamento climatico e lo scioglimento dell’Artico, e di attirare fondi o donazioni per il lavoro del WWF.

AXE (Lynx Excite)

Lynx Excite, nel 2011, ha organizzato un’esperienza in realtà aumentata in una stazione ferroviaria di Londra per promuovere una flagrance. Quando si trovava su un determinato punto, la gente poteva vedere una donna vestita da angelo, bella e sexy, cadere sulla terra e muoversi sensualmente intorno alla persona. Questa pubblicità è stata molto divertente, soprattutto per gli uomini!

Hai ancora sete di ispirazione high-tech?

Leggi 

Vuoi sviluppare il tuo progetto AR? Contattaci

Chiudi il menu