Democratizzazione Della Tecnologia Della Realtà Aumentata

Al giorno d’oggi, al fine di utilizzare la realtà aumentata dobbiamo usare un mezzi specifici del tipo gli occhiali AR, o utilizzare il nostro smartphone. Ma per ogni prodotto o servizio in realtà aumentata dobbiamo scaricare una specifica applicazione. Si tratta di un processo lungo e non conveniente, e questo è uno dei fattori principali che blocca il successo di questa tecnologia all’avanguardia.

Il giorno in cui le fotocamere di ogni smartphone saranno direttamente dotate di una funzione di realtà aumentata, sarà il giorno in cui tutti utilizzeranno questa tecnologia quotidianamente senza nemmeno pensarci. Le fotocamere saranno dotate di intelligenza artificiale e saranno in grado di rilevare particolari localizzazioni. Inoltre, per la generalizzazione di questa tecnologia, dovremmo semplificare l’accesso ad essa per tutti. Forse fornendo gli strumenti per lo sviluppo di AR senza alcuna conoscenza di programmazione, senza la necessità di assumere sviluppatori o di collaborare con aziende di software.

Sfide Che Rallentano Il Successo della Realtà Aumentata

La prima sfida riguarda la difficoltà di sviluppare un’interfaccia 3D, è complesso e costoso e richiede particolari competenze. 

La seconda sfida riguarda la creazione di dispositivi che non hanno conseguenze sulla salute dei consumatori, del tipo mal di testa o affaticamento degli occhi. 

La terza sfida riguarda i dispositivi. Da un lato abbiamo gli oggetti specifici come ad esempio gli occhiali AR, il problema è che non sono accessibili a tutti a causa dei loro prezzi elevati. D’altra parte abbiamo gli smartphone, che tutti hanno, ma che non sono molto convenienti per lunghe esperienze perché bisogna tenere il telefono a livello della testa per tanto tempo. 

L’obiettivo è quello di raggiungere il punto in cui le persone saranno facilmente e ad un prezzo decente in grado di sperimentare l’AR con le mani libere.

Per ora, prima di raggiungere il grande pubblico, possiamo aspettarci ad una crescita della presenza dell’AR tra le imprese. L’esperienza in AR risponderà a esigenze particolari, come ad esempio la formazione o lo sviluppo di particolari competenze, necessarie per alcune professioni (militare, chirurgo, ecc). Una volta che i produttori avranno perfezionato questa tecnologia, il pubblico in generale diventerà il loro target.

Fino ad ora, solo alcuni coraggiosi early adaptors hanno usato il potenziale della realtà aumentata. Il giorno in cui questa tecnologia sarà accessibile a tutte le aziende e da tutti i consumatori, il suo potenziale sarà massimizzato e assisteremo ad un boom della creatività e dell’innovazione!

Fonti di immagini:

Affaires vecteur créé par vectorpocket – fr.freepik.com

Affaires vecteur créé par katemangostar – fr.freepik.com

Affaires vecteur créé par freepik – fr.freepik.com

Hai ancora sete di ispirazione high-tech?

Leggi 

Vuoi sviluppare il tuo progetto AR? Contattaci

Chiudi il menu