Realtà Aumentata nella Tecnologia Automobilistica

La Realtà Aumentata è il prossimo futuro dell’industria automobilistica! Diverse aziende stanno lavorando per migliorare la sicurezza delle strade e l’esperienza di guida. Come? Aggiungendo al parabrezza dell’auto una funzione di realtà aumentata che darà vari tipi di informazioni utili per la guida e informazioni dal tuo smartphone in modo che i conducenti non trascorreranno tempo sul loro telefono guardando lontano dalla strada.

Le informazioni di guida più importanti riguardano la navigazione. Rassomiglierà ad uno spazio semi-trasparente sul parabrezza che mostra la navigazione, come sullo smartphone, ma senza dover guardarlo. Potrebbe anche apparire come delle direzioni in diretta (linee, frecce…) che appaiono proprio sulla strada, come se si stesse giocando ad un videogioco. Possono essere aggiunte altre informazioni rilevanti, come la velocità (che esiste già, ad esempio su alcune auto BMW), i dati sul traffico. Segnalare pericoli, del tipo animali o persone che attraversano la strada. Può essere applicato in molte situazioni diverse nelle quali la visibilità deve essere migliorata, ad esempio quando c’è molta nebbia, o quando il conducente è anziano e potenzialmente non vede così come prima.

Le auto AR permetteranno anche al conducente di vedere i suoi messagi o notificazioni dai social media, informazioni sui luoghi di interesse che circondano l’auto o anche informazioni sulla musica che sta ascoltando direttamente di fronte a lui. E anche se potrebbe sembrare contraddittorio aggiungere distrazioni sul parabrezza al fine di migliorare la sicurezza, in realtà la migliorerà perché è molto più sicuro leggere rapidamente un testo senza girare la testa al di fuori dalla strada che usare il telefono. E naturalmente le persone che non vogliono essere distratte possono semplicemente non attivare queste opzioni. Le macchine AR saranno personalizzabili e miglioreranno non solo la sicurezza ma anche l’esperienza di guida, rendendola molto più piacevole e rilassata!

Potrebbe dare al conducente l’impressione di giocare ad un videogioco, che è una buona cosa in termini di divertimento, ma potrebbe anche avere alcuni inconvenienti. Il rischio potrebbe essere che i conducenti perdano il contatto con la realtà e dimentichino quanto i loro errori di guida possano avere conseguenze reali e gravi. Un altro punto su cui stanno lavorando le ricerche, è quello di determinare in modo ottimale quanto del parabrezza può essere occupato dalle extra-informazioni in realtà aumentata senza compromettere la guida.

Il settore automobilistico è molto competitivo ed è sempre alla ricerca di innovazione. La realtà aumentata è una tecnologia dirompente che si adatta perfettamente alle automobili, sarà sicuramente presto in tutte le nostre macchine!

Hai ancora sete di ispirazione high-tech?

Leggi 

Vuoi sviluppare il tuo progetto AR? Contattaci

Chiudi il menu